Archive for the 'politica da bar' Category

15
Apr
08

Giustizia post-elettorale

Questo Paese si merita Berlusconi.

Berlusconi si merita questo Paese.

Poi dicono che la democrazia non funziona.

Annunci
18
Gen
08

La differenza tra noi e Mastella

Se Mastella viene inquisito per concussione, l’ex ministro può rispondere: “Non lascio la politica, tranquilli. Continuerò a farla, a modo mio, la politica è morte e resurrezione continua”. E ce ne siamo accorti. Dopo mille scandali e processi in Parlamento e Senato siedono sempre le stesse facce di tolla. Gente che in qualsiasi altro paese normale sarebbe fuori dai giochi da un pezzo.

Se Mastella viene inquisito per concussione, l’ex ministro può affermare che ha “Grande rispetto per la maggior parte della magistratura, quella seria”, ovvero quella che non ha osato inquisirlo. Al contrario, chi lo indaga non è “serio”, tanto per usare un eufemismo. E’ lo stile Berlusconi: non sono io che ho commesso un illecito, siete voi che siete comunisti.

Del resto, Licio Gelli stesso aveva messo tra le priorità della P2 la delegittimazione della magistratura nella strategia per la presa e il mantenimento del potere.

Se uno qualsiasi di noi viene inquisito per aver rubato un pollo, allora finisce in galera. Niente interviste. Niente conferenza stampa e sopratutto niente immunità parlamentare.

Nel mio caso, ed essendo io romanista, al limite potrei accusare i giudici di essere “laziali”.

Dubito tuttavia che servirebbe a qualcosa.

Via

02
Gen
08

Legge 194 – A modest proposal

Visto l’andazzo, non sarebbe meglio trasferire direttamente Camera e Senato nella Cappella Sistina e riconoscere che viviamo nell’edizione moderna dello Stato Pontificio?

28
Dic
07

Pulci con la tosse

Prima Mastella e Di Pietro, ora Dini. Possibile che questa nazione, oppressa da mille emergenze, debba sempre essere ostaggio di qualche ignobile mini-partito ? Che la loro capacità di nuocere alla coalizione debba sempre essere inversamente proporzionale al loro reale peso politico?

Come elettore, come libero professionista, come uomo, come marito e, a breve, come padre, posso serenamente dire che mi avete rotto il cazzo.

Irrimediabilmente.




Yoriah’s Corner Feed and Newsletter

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

My Photos